Il valore emotivo della casa

Quali driver guidano i consumatori nelle scelte legate ai lavori di costruzione o ristrutturazione dei propri ambienti abitativi? E’ stato questo il punto di partenza del lavoro di Doxa per Saint-Gobain.

La ricerca ha evidenziato come la casa continui ad avere per gli italiani un forte valore emotivo, non solo uno spazio in cui si abita quanto piuttosto una sorta di estensione del sé, un ambito in cui ritrovare tranquillità e serenità in contrapposizione alla frenesia del mondo esterno, un palcoscenico su cui va in scena la propria vita e che, proprio per questo, deve e può cambiare “fondale” col mutare delle situazioni e delle circostanze.

 

Articoli correlati

Send this to a friend