Sharing economy

Viviamo sempre più in un periodo di condivisione digitale di immagini, video, articoli di news e musica. Un mondo virtuale che da un po’ di tempo è affiancato da quello analogico e reale, dove ci si scambia l’auto, l’appartamento o il trapano per appendere un quadro.

Abbiamo chiesto ai nostri Roamler quale fosse la loro idea di sharing economy, se la conoscevano, se ne utilizzavano i servizi e come potrebbe evolversi in futuro.

 

 

      Del 46% di chi ne ha già sentito parlare, quanti hanno già usato un servizio di sharing?

 

 

Nel dettaglio:
Car – Enjoy, Car2Go, BlaBlaCar, TwistCar, GuidaMi
Bike – BikeMI
Home – Airbnb, Couchsurfing
Altro – Libri, PC, Cloud

 

 

 

Se siamo disponibili a trasportare persone con noi in macchina, lo siamo di meno quando si tratta della nostra casa. 

 

 

 

 

 

 

Foto di Ciulla

Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone